Software Libero in Biblioteca

on Giovedì, 25 Novembre 2010. Posted in Linux

Il concetto di software libero discende in modo naturale da quello di libertà di scambio di idee e di informazioni che è alla base dei concetti di libertà di pensiero e di espressione.

Per questi motivi, di recente, la Biblioteca Mediateca Finalese ha adottato il software libero sulle proprie postazioni informatiche.


Nell'occasione organizza, in collaborazione con il Govonis GNU/Linux Users Group di Finale Ligure, una serata per approfondire l'argomento.

Interverranno Alessandro RUBINI che parlera' dell'importanza del software libero nella pubblica amministrazione e nell'industria.

"Oggi moltissime attivita` dell'uomo sono mediate dal calcolatore; la verificabilita` e la manutenibilita` dei programmi (ma anche dei canali di comunicazione) sono requisiti fondamentali per chi voglia restare padrone delle proprie informazioni e delle proprie procedure amministrative.

Verranno percio` presentate le problematiche generari relative al softwre libero nella pubblica amministrazione citando casi reali di adozione e di non adozione del software libero nel settore pubblico.

Poiche` il mondo industriale e produttivo, seppur per ragioni diverse, ha le stesse necessita` di controllo della propria indipendenza tecnologica, vengono anche presentate una serie di situazioni importanti ma poco note in cui la scelta aziendale e` andata nella direzione del software libero."

A seguire Luca BRUNO illustrera' nella pratica l?uso del sistema operativo GNU/Linux e delle principali applicazioni libere che sono messe a disposizione agli utenti della biblioteca (sui Pc e' installata l'ultima versione di Ubuntu Linux)

Saranno a disposizione del pubblico anche alcune postazioni sulle quali provare direttamente GNU/Linux.

L'evento avra' luogo Sabato 6 Giugno 2009 alle ore 21,00 presso l'Auditorium di Santa Caterina in Finalborgo (SV).
Ingresso libero e gratuito.

http://www.vecchiomago.net/index.php?mod=read&id=1243684419